Sonno, sempre sonno

I giorni passano, e il sonno ha deciso di diventare una ingombrante presenza fissa delle mie giornate. Niente nausee, niente fastidi particolari, tranne dolori all’addome e giramenti di testa saltuari, ma la stanchezza…oooh, la stanchezza!

Sono al lavoro e mi si chiudono gli occhi, torno a casa e non ho voglia di mangiare,vorrei solo dormire. Faccio un pisolino prima di cena e ho già le palpebre che si fanno pesanti appena poso la forchetta…

A proposito…Zzz…

Annunci

Voglia di star bene

E niente.

Mesi di malessere, dolori, ma anche tanta caparbietà per rimanere in piedi e continuare a sorridere e non crollare sul lavoro.

La stanchezza si fa sentire ogni giorno di più e nonostante questo sono qui, alle 2 del mattino, sfinita senza riuscire a chiudere occhio. Non so più che fare…

-2 settimane agli esami.