Christmas time

In Italia dopo un anno…

Tutto è diverso: casa nostra è ormai Barcellona, Sara può venire a casa dei miei senza problemi e qualche rughetta in più marca i nostri lineamenti.

Una cosa però non cambia mai: i classiconi che, nel periodo natalizio puoi incrociare facendo zapping in TV.
Così, un paio di giorni fa ecco che mi capita di rivedere per la, più o meno, 300 milionesima volta DIRTY DANCING.
E al solito la visione è corredata dall’incredulità di fronte alla trasformazione nell’arco di una settimana del’ingenua protagonista, le  imprecazioni verso il padre che non ha capito una fava e l’esultanza al “Nessuno può mettere Baby in un angolo”,  ballettini abbozzati, ola, commozione, applausi, titoli di coda, fine. Ah, che soddisfazione!
Baby Dirty Dancing

Gente…auguro davvero a tutti voi di poter passare queste giornate con le persone che vi sono più care! ^_^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...