Passettini

Altri mesi senza scriver parola.

Quasi un anno di disoccupazione.

Un trasferimento in Germania, per la disperazione, un ritorno in Italia perchè era cresciuta invece di diminuire.

Poi dicembre. Un nuovo passo nel vuoto: Spagna.
Io, lei e l’altra (la gatta).
2 mesi e il primo lavoro è stato trovato e iniziato.
Lei ancora alla ricerca, ma c’è casa, che sentiamo già nostra, la primavera, che è iniziata oggi e un futuro che finalmente abbiamo cominciato a trasformare in presente.

Annunci