Addii

Ti sei avvicinata a me in un momento di difficoltà e io, anche se un po’ dubbiosa mi sono lasciata avvicinare, appiattendo un po’ la schiena, in posizione di difesa.

Ho iniziato a conoscerti.
Ho iniziato a volerti bene.
Perdio hai anche preso un paio di righe nei miei ringraziamenti di laurea.

E ora, dopo una inaspettata marcia indietro, dopo essere scomparsa con qualche banale scusa, dopo avermi lasciato con un paio di biglietti presi apposta per portarti ad un concerto di cui a me non interessava assolutamente una fava (se non per gli amici che suonavano prima), ma che sapevo ti avrebbe potuto mettere di buon umore e a cui poi ovviamente non sono andata -i biglietti son lì che mi guardano intatti dal comodino-…Beh, alla mia richiesta di motivazioni ci tieni a farmi sapere che “in fondo nessuno ci obbliga ad essere amiche per forza”.
E provi a darmi una spiegazione che per me non ha senso alcuno, che non capisco, perchè nulla di quel che dici corrisponde alla realtà dei fatti se non il piccolo dettaglio che non vuoi più far parte del mio cammino.
E ok, è legittimo, e non posso far altro che accettarlo, ma ugualmente aggrotto la fronte…

Inizialmente, da brava ex-insicura, mi sono chiesta cosa ci sia di sbagliato in me.
Perchè tante persone negli ultimi mesi si sono prima avvicinate e poi allontanate a gambe levate, con le scuse e le motivazioni più assurde, o incomprensibili, o davvero carenti di fantasia.

Poi ho pensato che le persone importanti sono qui, non vanno via, o se lo fanno tornano, sempre.
E mi fanno sentire amata e voluta e speciale.
E io faccio di tutto per meritarmelo l’affetto che ricevo, di tutto.
Perciò, mi spiace, sì, perchè ti ho sempre considerata una persona straordinaria e speciale, ma, sai che?
Forse stai perdendo qualcosa anche tu.

Cerca di vivere felicemente, io già lo faccio.

Annunci

8 pensieri su “Addii

  1. come ti capisco..sono capitata nel tuo blog per caso..anch’io ho vissuto(vivo) una situazione del genere..ho provato a dirmi che ci perde lei ma sono troppo paranoica per farmi bastare questa risposta… sai qual’è la cosa che più mi fa rabbia?il non aver meritato nemmeno di essere affrontata davvero, avrei preferito mille brutte parole a quancuna un pò banale e poi il vuoto.. ho capito le cose cambiano..mutano e anche ciò che si crede senza fine può cessare.. questa è lìunica certezza..il mutamento! e se un rapporto finisce..bisognerebbe guardare le cose da un’altra ottica più ampia forse..magari per qualche strana coincidenza qualcos’altro muta e qualcun’altro incrocia il nostro percorso magari sotto altra forma e noi non ce ne accorgiamo nemmeno… non scavare troppo nel passato..non c’è un giusto o sbagliato nelle cose..c’è un essere o un non essere più.. pensa invece che in ogni momento che piangi per lei o stai male lei continuerà a portarsi via qualcosa da te, in ogni momento che ridi non ti avrà tolto nulla!!!

    • Benvenuta!!! Sono felice che il caso ti abbia portata qui…
      Anche io un tempo mi sarei arrovellata per giorni, settimane, chissà, magari mesi, alla ricerca di una ragione, di un perchè a un torto insensato subito…ma sai che? quanto tempo perso, quante occasioni per sorridere lasciate sfuggire…la vita è troppo breve e bella per perdere più di qualche ora dietro a chi non capisce il nostro valore o non lo vede o, in ogni caso, decide di seguire percorsi diversi dal nostro.
      Neanche una lacrima, per un’amica che chiude i ponti con me, ci mancherebbe.
      Come ho detto (e come si può intuire da quel che scrivo) di grane ne ho parecchie,
      MA
      ho altre vere amicizie meravigliose, perchè no anche perse e poi ritrovate, ma solide, importanti, un rapporto appena sbocciato del quale cerco di godermi ogni attimo possibile con una ragazza piena di sfaccettature da scoprire…come faccio ad intristirmi??? sarebbe da folli.
      Spero di ritrovarti presto da queste parti, la porta è sempre spalancata 🙂

      • brava!mi piace il tuo spirito..dovrò fare così anch’io..spero di riuscirci visto il mio grado di paranoie 🙂 grazie non mancherò di seguire i tuoi post 🙂 a presto e complimenti per il blog 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...